Bouillabaisse con crema di peperoni rossi al bimby

18 aprile 2016
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione bouillabaisse con crema di peperoni rossi al bimby

  1. Preparate la crema di peperoni: mettete all’interno del boccale i peperoni rossi tagliati a pezzi, la cipolla tagliata a fette, l’acqua, regolate di sale e aggiungete un pizzico di peperoncino; cuocete 30 minuti 100°C Vel 1.
  2. Finita la cottura, versate l’olio extravergine ed emulsionate 25 secondi Vel 7. Togliete la crema dal boccale, mettetela in una ciotola e riponetela in frigorifero.
  3. Preparate la bouillabaisse: oliate il Varoma, adagiate al suo interno i pezzi di merluzzo, cospargete con un poco di sale e tenete da parte.
  4. Mettete all’interno del boccale il peperone rosso tagliato a pezzetti, il porro tagliato a fette, i pomodori tagliati a cubetti, il sedano tagliato a fette, l’acqua, il vino bianco secco, le foglie di alloro, lo zafferano, regolate di sale e di pepe e chiudete il coperchio.
  5. Posizionate il Varoma con dentro il merluzzo e cuocete 30 minuti Temp. Varoma Antiorario Vel 1.
  6. Finita la cottura, sistemate le fette di pane casereccio nei piatti da zuppa, mettete un pezzo di merluzzo e aggiungete le verdure, con il proprio brodo, che avete cotto nel boccale.
  7. Irrorate la zuppa con l’olio extravergine di oliva, accompagnatela con la crema di peperoni messa da parte in precedenza e servite.
Sapori d’Oltralpe La bouillabaisse è una zuppa di pesce tradizionale ed è originaria della Provenza, in Francia, ma è un piatto diffuso anche in Italia, in particolare in alcune zone della Liguria. Il nome bouillabaisse deriva dall’occitano “bolhabaissa”, una parola composta dai due verbi “bolhir”, cioè bollire, e “abaissar”, cioè cuocere a fuoco lento.

I commenti degli utenti