Braciole messinesi, involtini invitanti

13 febbraio 2017

Ingredienti per 4 persone

Le braciole alla messinese sono un secondo piatto di carne tipico di Messina, ideale da preparare per una cena veloce o un pranzo tra amici. Si tratta di involtini di carne, solitamente manzo, conditi con pangrattato e formaggio che tradizionalmente vengono cotti sulla brace. La ricetta è molto gustosa, ma semplicissima da preparare: si passano le fettine di carne nell’olio e successivamente nel pangrattato aromatizzato con formaggio grattugiato, aglio e prezzemolo, poi si farciscono le fettine di carne con dei pezzetti di provola e si formano degli involtini. Procuratevi degli stecchini lunghi di legno o ferro e infilzate 4 o 8 braciole su ogni spiedo. La tradizionale cottura alla brace può essere sostituita dalla cottura in forno o, come nella nostra ricetta, su una piastra molto calda. Potete preparare in anticipo le braciole e cuocerle solo al momento del servizio in tavola, sono ottime calde.

Preparazione Braciole messinesi

  1. step-1-braciole-alla-messineseTritate finemente l’aglio privato del germe interno e il prezzemolo, uniteli al pangrattato, aggiungete il parmigiano e mescolate per far amalgamare gli ingredienti. Aggiungete anche il sale e tenete da parte.
  2. step-2-braciole-alla-messineseTagliate la provola a cubetti; passate le fettine di manzo nell’olio e poi nel pangrattato aromatizzato al prezzemolo.
  3. step-3-braciole-alla-messinesePonete al centro della fettina di carne un pezzetto di formaggio.
  4. step-4-braciole-alla-messineseArrotolate la carne cercando di chiudere bene le estremità.
  5. step-5-braciole-alla-messineseInfilate gli involtini in uno stecchino grande, potete inserire dai 4 agli 8 involtini. Cuocete le braciole in padella o su una piastra molto calda per circa 3-4 minuti per lato.
Servite subito.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti