Brandade di baccalà al bimby

18 giugno 2016
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Brandade di baccalà al bimby

  1. Tagliate a pezzi il baccalà già ammollato, inseritelo nel boccale e unite il latte; cuocete 25 minuti 100°C Vel 1. Togliete dal boccale i pezzi di baccalà e metteteli da parte. Mettete da parte i liquidi di cottura in un’altra ciotola.
  2. Nel boccale pulito e asciutto, inserite il prezzemolo e l’aglio; tritate 5 secondi Vel 6. Unite i pezzi di baccalà messi da parte in precedenza; frullate 10 secondi Vel 5.
  3. Azioniate il Bimby a Vel 3 e, con lame in movimento, versate a filo l’olio extravergine attraverso il foro del coperchio; lavorate fino a quando il composto è omogeneo.
  4. Aggiungete nel boccale 50 g di liquidi di cottura messi da parte in precedenza e regolate di sale e pepe; amalgamate 2 minuti Vel 3-4.
  5. Trasferite la crema in una ciotola, cospargetela con prezzemolo e adagiate sopra le fette di limone. Servite la brandade con fette di pane tostato.
Possiamo sostituire una parte di olio con i liquidi di cottura del boccale. Inoltre, possiamo accompagnare la brandade con fette di polenta arrostita.

I commenti degli utenti