Branzino al sale: leggero

7 aprile 2016

Ingredienti per 4 persone

Il branzino al sale è un secondo molto gustoso e semplice da realizzare. Si tratta di una portata molto salutare, leggera e dietetica in quanto la cottura al sale non prevede l’utilizzo di nessun tipo di grasso. All’interno della crosta di sale la trasmissione del calore avviene lentamente ed anche la sua fuoriuscita risulta lenta; questo permette al pesce di rimanere succoso e molto tenero evitando quindi di seccarsi e diventare stopposo. Il vapore che si forma inoltre permette al branzino di cuocere in modo uniforme. Potete utilizzare il sale senza aggiunta di null’altro oppure potete arricchirlo con degli aromi in modo che questi, con il calore, sprigionino i loro profumi. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la scorza di limone ma potete aggiungere pepe, scorza di arancia o erbe tritate a piacere. Fate attenzione che il pesce sia sempre completamente coperto dal sale e al momento della rottura dalla crosta prestate attenzione per non rovinare il branzino. I tempi di cottura dipendono dalle dimensioni del pesce, considerate 25 minuti per 500 grammi di un singolo branzino, per questo motivo se dovete cuocere più pesci sceglieteli delle dimensioni più simili possibile tra loro. Fate eviscerare i branzini dalle branchie evitando quindi di incidere il ventre, in questo modo il sale non penetrerà al suo interno.

Preparazione Branzino al sale

  1. branzino al sale step1Lavate il limone, asciugatelo e grattugiate la buccia senza includere la parte bianca sottostante. Mescolate il sale con la scorza di limone.
  2. branzino al sale step2Disponete una parte di sale sul fondo di una teglia tanto capiente da contenere i pesci.
  3. branzino al sale step3Eviscerate i branzini utilizzando l'apertura delle branchie e lasciando intatte le carni.
  4. branzino al sale step4Ponete i branzini sopra il sale e ricoprite facendo attenzione che non rimangano parti scoperte.
  5. branzino al sale step5 Scaldate il forno a 180°C e cuocete 25 minuti. Togliete dal forno e lasciate riposare 10 minuti, rompete la crosta di sale con attenzione e liberate delicatamente i branzini. Eliminate tutto il sale e pulite i branzini togliendo pelle e spine.
Servite son un filo di olio extravergine d'oliva e succo di limone.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti