Bretzel: ricetta del pane tedesco

10 dicembre 2013

Ingredienti per 4 persone

Il bretzel è un pane tipico della cucina tedesca molto diffuso anche in Austria, Svizzera e in Alto Adige. L’origine di questa specialità risale al 610 quando, nei monasteri del sud della Francia e del Nord Italia, era preparato dai monaci con gli avanzi dell’impasto del pane. Non a caso la forma dei bretzel ricorda le braccia incrociate a modo di preghiera mentre i tre buchi del pane simboleggiano la Santissima Trinità. Successivamente la preparazione si diffuse in tutti i paesi di lingua tedesca dove, a seconda della regione, ha acquisito nomi differenti: pretzel, breze, brezn, pretzl, e laugenbrezel. La ricetta originale prevede la cottura del pane, per qualche secondo, in una soluzione di acqua e soda caustica prima del passaggio in forno; è questo procedimento a conferigli la lucentezza. Al giorno d’oggi il processo avviene solo nella produzione industriale mentre nella cucina di tutti i giorni al posto della soda caustica è usato il bicarbonato di sodio.

Preparazione Bretzel: ricetta del pane tedesco

  1. Sciogliete il lievito in 200 ml di acqua tiepida insieme al malto. Mettete il lievito in una ciotola, aggiungete qualche cucchiaio di farina e iniziate a impastare con le mani fino a ottenere un impasto molto morbido. Unite anche la restante farina e lasciate lievitare per 15 minuti in un posto caldo.
  2. L'impasto dei pretzelDiluite il cucchiaino di sale fino nei 50 ml di acqua rimanente e unite il tutto all'impasto. Iniziate ad amalgamare il burro morbido e impastate fino a ottenere una pasta elastica e compatta (non deve attaccarsi alle mani). Coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare per un'ora e mezza in un posto caldo. Una volta terminata la lievitazione, riprendete l'impasto e dividetelo in otto parti uguali. Lavoratelo con il palmo delle mani fino a ottenere dei filoni di circa 60 cm.
  3. L'impasto dei pretzel prende formaFormate il classico incrocio con il filoncino sistemate il pane su una teglia foderata con carta forno. Lasciate riposare per circa 30 minuti per un'ulteriore lievitazione.
  4. I pretzel in cotturaPortate a bollore 3 litri di acqua, aggiungete il bicarbonato, un cucchiaio alla volta, e cuocete i bretzel per 15-20 secondi, quindi appoggiateli su un canovaccio per assorbire l'acqua in eccesso e cospargeteli di sale grosso. Disponete il pane su una teglia rivestita con carta forno e infornate a 200 °C per 20-25 minuti, fino a quando diventerà marrone scuro.

Variante Bretzel: ricetta del pane tedesco

Oltre al sale grosso potete aggiungere semi di papavero o di sesamo sulla superficie dei Pretzel.

I commenti degli utenti