Bulgogi, straccetti di carne alla coreana

7 settembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Il bulgogi è uno dei piatti più caratteristici della cucina coreana. In coreano bul vuol dire carne e gogi indica il fuoco e quindi la cottura a fuoco vivo. La ricetta è semplice da realizzare occorre carne di manzo, affettata a straccetti sottilissimi, scegliete filetto o controfiletto. Comprate un pezzo unico e lasciatelo per qualche ora in freezer, renderà più semplice il taglio della carne. Ricordate di adoperare un coltello molto affilato che abbia una lama piuttosto rigida. Una volta ottenute delle fette sottilissime lasciatele marinare in una salsa a base di salsa di soia, pepe, cipollotto, miele o zucchero. Il risultato sarà una carne tenera, la cottura rapida sulla piastra rovente non farà altro che mantenere intatta la succulenza. Il piatto avrà un sapore deciso, sapido e aromatico. Servite il bulgogi caldissimo accompagnandolo con riso bianco o pane.

Preparazione Bulgogi

  1. bulgogiMettete la carne in freezer per due ore: in questo tempo si congelerà leggermente e sarà più semplice affettarla sottilissima al coltello. Ricavate dal filetto delle fettine sottilissime, di circa 1 mm, il più regolari possibili.
  2. bulgogi-2In una ciotola versate gli ingredienti della marinatura: la salsa di soia, gli olii, i cipollotti affettati sottilmente, lo zucchero, l'aglio a fettine e il pepe.
  3. bulgogi-3Unite la carne, copritela con un foglio di pellicola e lasciate marinare a temperatura ambiente per almeno due ore.
  4. bulgogi-6Scaldate una piastra sul fuoco, oppure utilizzate una pietra ollare rovente e cuocete gli straccetti, scolati della marinata,  per pochissimi istanti.
Servite caldissimi.

I commenti degli utenti