Burger di sorgo, vegano

2 aprile 2016

Ingredienti per 4 persone

Il burger di sorgo è un saporito e nutriente secondo piatto vegano. Il sorgo appartiene alla famiglia delle graminacee ed è un cereale tipico dell’Africa, ricco di amido, di fibre, vitamine e di antiossidanti. È possibile trovare il sorgo in commercio sia in grani sia sotto forma di farina, è ottimo sia per chi segue un’alimentazione vegana, sia per chi ha problemi di intolleranza al glutine. Il sorgo in grani si adatta ad essere utilizzato nella preparazione di burger o come sostituto della semola nel cous cous, la farina invece è ideale per la produzione di biscotti, torte o per la panificazione. Ormai di facile reperibilità, è possibile trovarlo nei negozi di alimenti biologici. Realizzare il burger di sorgo è semplice e rapido. Potete inoltre personalizzare gli ingredienti sia del burger, che delle salse in base ai vostri gusti o in base al vostro regime alimentare, utilizzando del ketchup vegano o della salsa tzatziki preparata con yogurt di soia. I burger vegani sono un ottimo sostituto al tradizionale hamburger di carne, in quanto contengono un elevato apporto di proteine. Se amate i burger vegani provate anche quello di seitan o di lenticchie.

Preparazione Burger di sorgo

  1. Sciacquate il sorgo e mettetelo in ammollo in acqua per almeno 1 ora. Poi cuocetelo in acqua salata per 20 minuti. Scolatelo e fatelo raffreddare.
  2. Tritate finemente la cipolla e la zucchina e fatele rosolare in una padella con un cucchiaio di olio per 5 minuti. Mettete nel mixer i cannellini, la cipolla e la zucchina, l’erba cipollina, la menta e la paprika e frullate per pochi secondi. Versate il composto in una terrina, unite il sorgo ben sgocciolato, regolate di sale e pepe e formate delle polpette di circa 2 cm di altezza della dimensione del classico hamburger.
  3. Cuocete in padella con un filo d'olio per 3 minuti per lato o fino a che i burger non risultano dorati e croccanti.
Serviteli nel classico panino con cipolla rossa di tropea, salsa tzatziki e lattuga. Oppure aggiungete una maionese vegana.

I commenti degli utenti