Burger di spinaci e funghi: secondo piatto vegano

16 novembre 2018

Ingredienti per 4 persone

I burger di spinaci e funghi sono un’alternativa vegana e molto saporita ai classici hamburger. Sono preparati con funghi champignon, spinaci e farina di ceci. La preparazione è molto semplice: i funghi vengono trifolati in padella, gli spinaci fatti appassire nella sola acqua di lavaggio. Funghi e spinaci vengono poi messi  nel mixer con farina di ceci, pane, aglio e olio e il gioco è fatto. Otterrete un impasto morbido ma sodo con cui formare i medaglioni pronti per essere grigliati. Servite i burger di funghi e spinaci caldi, potete accompagnarli con un’insalata di patate o un’insalata di stagione o, in alternativa, utilizzarli come ingrediente principale di un gustoso panino. Questi burger sono infatti una valida alternativa ai classici burger di manzo e riescono a mettere d’accordo proprio tutti: vegani e non.

Preparazione Burger di funghi e spinaci

  1. burger-funghi-e-spinaci-1_okPulite i funghi eliminando la parte finale del gambo e spazzolando via qualche residuo di impurità. Tagliateli a fette e fateli cuocere a fuoco vivo in una padella con un filo d'olio e l'aglio. Aggiungete un pizzico di sale e tenete da parte. Lavate gli spinaci e fateli appassire in padella con la sola acqua del lavaggio. Strizzateli bene.
  2. burger-funghi-e-spinaci-2_okRaccogliete nel mixer tutti gli ingredienti: i funghi dopo aver eliminato lo spicchio d'aglio, gli spinaci, il pane a pezzetti, la farina di ceci, sale e pepe. Frullate fino a ottenere un impasto morbido ma sodo, potrebbe essere necessario aggiungere altro pane o altra farina a seconda dei gusti.
  3. burger-funghi-e-spinaci-3_okFormate 4 medaglioni e passateli nel pangrattato da entrambi i lati.
  4. burger-funghi-e-spinaci-4_okScaldate una padella o una griglia, aggiungete un filo d'olio e cuocete i burger di funghi fino a farli dorare da tutti e due i lati. Servite caldi.

I commenti degli utenti