Burrito: tortillas arrotolate e farcite

28 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

I burrito sono in assoluto una delle pietanze più conosciute della cucina Tex-Mex. Questo piatto è composto da una tortilla di farina di grano molto simile a una piadina, ripiena di vari ingredienti, arrotolata e servita calda. L’origine del nome burritos risale ai periodo della Rivoluzione Messicana quando, vicino la frontiera, un venditore di cibo chiamato Juan Méndez per mantenere in caldo il cibo decise di avvolgerlo in una tortilla di grandi dimensioni. L’idea ebbe così tanto successo che il venditore decise di comprare un asino (in spagnolo burro) e andare oltre la frontiera per commercializzare la sua nuova pietanza. Attualmente i burritos, sebbene non facciano parte dell’alimentazione giornaliera dei messicani, sono molto diffusi in tutto il Paese e hanno nella versatilità il loro punto di forza. Innumerevoli sono le varianti: possono essere di differenti dimensioni e possono essere farciti con patate, zucchine, peperoni, carne di pollo o manzo tritata, uova e così via.

Preparazione Burritos

  1. La preparazione del ripieno dei burritosLessate il petto di pollo e tritatelo finemente. Lavate i peperoni, divideteli a metà, eliminate semi e filamenti interni e tagliateli a strisce. pelate la cipolla e tagliatela a spicchi piccoli. Lavate i pomodori, divideteli a metà, privateli dei semi e tagliateli a cubetti.
  2. La preparazione del ripieno dei burritosLavate il coriandolo, asciugatelo con carta da cucina e tritatelo finemente insieme all'aglio. Lavate il peperoncino e fatelo a rondelle (chi non ama il piccante può tagliare il peperoncino a metà e togliere i semi e le venature). Grattugiate il formaggio e mettete da parte.
  3. La preparazione del ripieno dei burritosIn una padella capiente versate l'olio e fatelo riscaldare. Aggiungete i peperoni, le cipolle, il peperoncino e saltate per 3 minuti. Unite anche il pomodoro e il pollo, mescolate e insaporite per 1 minuto e versate il brodo di pollo. Condite con il coriandolo, il cumino e un po' di sale, mescolate bene. Portate a bollore, coprite la padella e abbassate il fuoco. Cucinate per 15 minuti, dopodichè scoprite e aggiustate di sale.
  4. La preparazione del ripieno dei burritosContinuate la cottura per altri 10 minuti o fino a quando il condimento è ristretto.
  5. La preparazione dei burritosRiscaldate le tortillas (potete confezionarle a casa come indicato in ricetta) per 10 secondi su entrambi i lati in una teglia antiaderente. Disponete una tortilla sul piano di lavoro, mettete al centro un po' di formaggio e poi il ripieno di pollo.
  6. La preparazione dei burritosArrotolate per formare i burritos (come fossero cannelloni) e sistemateli in un piatto da portata. Potete anche farli in anticipo e riscaldarli per 2 minuti nel forno a microonde.
Servite caldi.

Variante Burritos

Aggiungete le verdure che preferite al ripieno dei burritos. Per una farcia vegetariana potete sostiuire il pollo con 300 g du zucchine tagliate a dadini. Se non avete a disposizione il coriandolo fresco sostituitelo con 1/2 cucchiaino di quello secco.

Vino in abbinamento

Molte spezie, a cui si aggiungono le tendenze dolci della cipolla e dei peperoni e la grassezza del formaggio. In abbinamento una birra dal giusto grado di amaro in chiusura che possa pulire bene la bocca risultando fresca: una IPA.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti