Ricetta della Caesar Salad

26 giugno 2014
di Miriam Novaretti

Ingredienti per 4 persone

La Caesar salad è una delle insalate più celebri al mondo. Fu inventata in Messico, a Tijuana, dallo chef italiano Cesare Cardini che emigrò negli Stati Uniti alla fine della prima guerra mondiale. Da San Diego si spostò in Messico dove aprì un ristorante. Fu proprio qui che nacque questo piatto semplicissimo che coniuga i sapori tradizionali italiani, come l’olio, il parmigiano e il pane casereccio con quelli americani come la salsa Worcestershire. La ricetta della Ceasar salad ha fatto il giro del mondo e, di conseguenza, ha subito numerosi arricchimenti e varianti: quella più comune vede la presenza del pollo, ma si possono aggiungere anche pinoli e bacon.

Preparazione Caesar salad

  1. Scegliete le foglie più tenere della lattuga, lavatele, asciugatele e tritatele grossolanamente con le mani. Prendete le fette di pane spennellatele su entrambi i lati con l'olio e tagliatele a cubetti (se preferite potete eliminare i bordi con la crosta). Fateli tostare in una padella antiaderente per 2 minuti a fuoco moderato o fino a quando diventano dorati.
  2. In un frullatore versate l'uovo, il limone, la salsa Worcestershire, il sale e il pepe. Iniziate a frullare e unite l'olio a filo. La salsa è pronta quando raggiungerete la consistenza della maionese. Versate la lattuga in un recipiente, unite il pane, la salsa e le scaglie di parmigiano.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Variante Caesar salad

Per una versione più ricca dell'insalata, aggiungete una manciata di pinoli tostati e di bacon croccante.

I commenti degli utenti