Calamarata con pesce spada e pistacchi

7 dicembre 2015

Ingredienti per 4 persone

La calamarata con pesce spada è un primo piatto molto gustoso, veloce e facile da preparare. Ad essere esaltati sono i sapori mediterranei, questo primo viene realizzato con pasta di grano duro, pesce spada, olive taggiasche, capperi, aglio, prezzemolo e pistacchi. Il pesce spada è un pesce pregiato dalla polpa soda e delicata, i tranci si prestano ad essere cotti in forno, alla siciliana, o anche a realizzare spezzatini o per condire la pasta. La nostra ricetta si prepara in pochi minuti e si presta a diverse varianti: potete aggiungere al sugo di pesce spada una manciata di pomodorini o un cucchiaino di concentrato di pomodoro, sostituire i pistacchi tritati con filetti di mandorle tostate o aggiungere la scorza grattugiata di arancia e limone o arricchire la pasta con briciole di pane croccanti.

Preparazione Calamarata con pesce spada

  1. Step 1 calamarata con pesce spadaEliminate la pelle dal pesce spada e tagliatelo a dadini.
  2. Step 2 calamarata con pesce spadaVersate dell'olio in una padella antiaderente con l'aglio sbucciato, fate scaldare l'olio, aggiungete il pesce spada e lasciatelo cuocere per 5 minuti, o finché è cotto, ma morbido. Regolate di sale.
  3. Step 3 calamarata con pesce spadaSciacquate abbondantemente i capperi sotto l'acqua corrente e tagliateli finemente insieme al prezzemolo e alle olive. Aggiungete gli ingredienti tritati nella padella con il pesce, a fuoco spento.
  4. Step 4 calamarata con pesce spadaTritate finemente anche i pistacchi. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolatela, versatela nella padella con il sugo di pesce, aggiungete pepe bianco e fatela mantecare con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Servite la pasta con i pistacchi tritati.

Variante Calamarata con pesce spada

Potete sostituite il pepe bianco con il peperoncino piccante.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti