Calamari ripieni alle vongole al barbecue, secondo sfizioso e raffinato

2 luglio 2018
di Community

Ingredienti per 6 persone

I calamari ripieni alle vongole al barbecue, sono un secondo piatto di pesce appetitoso, ideale da consumare durante la stagione estiva durante una cena in compagnia di amici. Grazie alla loro versatilità, i calamari, molluschi dalla carne magra, si prestano a cotture diverse e sono ideali da farcire con diverse ripieni. I calamari ripieni alle vongole, sono cotti al barbecue mediante cottura diretta, un metodo di cottura piuttosto rapido in cui gli alimenti vengono posti direttamente sopra la fonte di calore, modalità adatta a cibi il cui tempo di cottura non supera i 25 minuti. Al fine di garantire una cottura perfetta, prestate attenzione a preriscaldare il barbecue a calore medio. Per la buona riuscita della ricetta, utilizzate pesce freschissimo e di qualità e pomodori biologici. Impiattate versando il guazzetto di pesci di roccia sul fondo del piatto. Provate anche le nostre ricette calamari ripieni di pane e calamari ripieni di crema di cannellini .

Preparazione Calamari ripieni di vongole al barbecue

  1. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-1Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola adatta alla cottura in forno. Aggiungiate 1 spicchio d’aglio.
  2. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-2Lavate sotto acqua fredda corrente i pesci di roccia, già puliti. Metteteli all'interno della pentola uno alla volta. Aggiungete i pomodori. Regolate di sale. Versate acqua fino a coprire.
  3. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-3Preriscaldate il barbecue a calore medio e spazzolate la griglia con un’apposita spazzola per eliminare eventuali residui. Predisponete per una cottura diretta a calore medio. Poggiate la pentola sulla griglia e chiudete il coperchio. Cuocete per circa 30 minuti.
  4. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-4Mettete le vongole a bagno in un recipiente di acqua fredda a cui avremo aggiunto una manciata di sale grosso. Lavate le foglie di prezzemolo e tritatele grossolanamente a coltello. Versate 2 cucchiai di olio in una leccarda usa e getta.
  5. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-5Mettete all'interno della leccarda uno spicchio d’aglio in camicia. Sciacquate le vongole sotto acqua corrente fredda e ponetele all'interno della leccarda. Spolverizzate con una parte del prezzemolo tritato.
  6. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-6Appoggiate la leccarda sulla griglia calda del barbecue e procedete con la cottura diretta per 15 minuti. Chiudete il coperchio.
  7. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-7Tagliate a fette il pane dopo aver eliminato la crosta. Quindi tagliatele a dadini. Togliete le vongole dal fuoco, scolate il sugo di cottura e conservatelo in una ciotola.
  8. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-8Sgusciate le vongole e mettetele nella ciotola. Aggiungete il pane. Lavorate il ripieno con le mani. Aggiungete un po’ di prezzemolo tritato.
  9. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-9Versate il composto in un sac à poche. Lavate i calamari sotto acqua corrente.Farcite i calamari con il ripieno alle vongole e i loro tentacoli.
  10. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-10 Chiudeteli con uno stecchino. Appoggiate i calamari farciti all'interno di una teglia usa e getta. Versate un filo di olio extravergine di oliva.
  11. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-11Ponete la teglia all'interno del barbecue con cottura diretta a calore medio. Chiudete il coperchio e cuocete per 8-10 minuti, dipende dalla loro dimensione.
  12. calamari-ripieni-alle-vongole-in-guazzetto-di-pesci-di-roccia-a1941-12Frullate il guazzetto di pesci di roccia con il frullatore a immersione, sia i pesci interi che il loro sugo, aggiungendo un bicchiere d’acqua se necessario. Filtrate il guazzetto con un colino.
Impiattate versando il guazzetto di pesci di roccia sul fondo del piatto.

I commenti degli utenti