Calzoni al forno con scarola: video ricetta

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Ricetta per vegetariani
25 novembre 2014

Ingredienti per 4 persone

calzoni al forno sono una preparazione della cucina napoletana. Un involucro di impasto lievitato racchiude un ripieno ricco: in questo caso la scarola è ripassata in padella con poco olio; sono aggiunti pinoli, olive, capperi e acciughe. Lavate accuratamente la scarola, tagliatela a pezzi e saltatela per una decina di minuti in padella con poco olio: il ripieno deve risultare succulento ma leggermente asciutto, una quantità eccessiva di liquido infatti impedisce una cottura uniforme dei calzoni al forno. Occorre lavorare attentamente l’impasto per garantire un prodotto facilmente digeribile che risulti soddisfacente: piegatelo su se stesso facendogli incorporare aria, impastandolo delicatamente. La lunga lievitazione consente di avere una consistenza piuttosto elastica, per ottenere dei dischi basta far ruotare l’impasto tirandolo leggermente.

Preparazione Calzoni al forno

  1. Calzone al forno - 1 farinaIn una ciotola capiente versate l'acqua, sciogliete il sale e il lievito. Aggiungete la farina poco alla volta e mescolate con una spatola. Quando il composto si addensa proseguite lavorando con una mano.
  2. Calzone al forno - 2 unite l'olioUnite 5 g di olio e impastate sul piano di lavoro. Disponete il panetto nella ciotola, copritelo con pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 10 minuti.
  3. Calzone al forno - 3 lavorateRiprendete l'impasto e lavoratelo per 2 - 3 minuti per incorporare aria. Realizzate delle pieghe evitando di stringere il panetto. Fate riposare per 6 ore a temperatura ambiente in una ciotola coperta con pellicola.
  4. Calzone al forno - 4 formate due sfereRiprendete l'impasto, dividetelo in due sfere e lasciate riposare coperte per 2 - 3 ore.
  5. Calzone al forno - 5 farciteStendete due dischi di impasto e farciteli con la scarola cotta in padella, olive, capperi, acciughe e pinoli. Irrorate con un filo di olio. Richiudete l'impasto su se stesso sigillando i bordi. Disponete in una teglia unta, versate un filo di olio per rendere lucida la superficie e infornate a 230 °C per 10 minuti.

I commenti degli utenti