Cannelloni alla napoletana con il bimby, la tradizione si fa semplice

8 gennaio 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Cannelloni alla napoletana

  1. Per l'impasto mettete all'interno del boccale del Bimby tutti gli ingredienti e impastate 2 minuti Vel Spiga. Se l'impasto è tropo granuloso, aggiungete poca acqua tiepida e lavorate ancora 1 minuto Vel Spiga. Togliete l'impasto dal boccale e fate riposare per almeno 30 minuti.
  2. Per il ripieno e il condimento inserite nel boccale del Bimby la ricotta, la provola, il prosciutto, le uova, il grana, il sale, il pepe e tritate 20 secondi Vel 8. Togliete il composto dal boccale e tenete da parte.
  3. Mettete all'interno del boccale la cipolla e tritate 6 secondi Vel 7. Aggiungete olio extravergine di oliva e rosolate 3 minuti Vel 1. Aggiungete la passata di pomodoro, salate, pepate e fate cuocere 25 minuti 100°C Vel 2.
  4. Prendete l'impasto, tirate una sfoglia sottile e ricavate dei rettangoli. Scottate brevemente la pasta in una pentola di acqua bollente, aggiungendone poca per volta. Scolate i rettangoli di pasta con un mestolo forato e adagiateli su un canovaccio asciutto e pulito.
  5. Su ogni rettangolo di pasta, distribuite un po' di ripieno e richiudetelo su sé stesso in modo da formare i cannelloni.
  6. Imburrate una pirofila e sistemate i cannoli al suo interno. Versate sopra la salsa di pomodoro spolverizzate con il parmigiano e cuocete in forno già caldo a 180°C-200°C per circa 20 minuti.
Servite i cannelloni non troppo caldi.

Variante Cannelloni alla napoletana

Alla salsa di pomodoro per i cannelloni, potete aggiungere, dopo aver rosolato la cipolla, 200 g di carne macinata e rosolare ancora 3 minuti 100°C Vel 1 e procedere come da ricetta e se preferite potete sostituire il prosciutto cotto con il prosciutto crudo.

I commenti degli utenti