Cannelloni in bianco con ragù e funghi

12 agosto 2015

Ingredienti per 6 persone

I cannelloni in bianco sono un primo piatto della cucina italiana con origini napoletane. Dall’aspetto rustico sono ideali da servire durante un importante pranzo in famiglia o per una cena tra amici. Utilizzate sfoglie di pasta all’uovo fatta in casa o, se avete poco tempo o poca manualità comperatele già pronte. Riempite ciascuna sfoglia con un delicato ragù bianco realizzato con un soffritto di verdure: unite agli ortaggi anche funghi tritati. Potete adoperare champignon durante tutto l’anno o scegliere porcini quando in stagione. Scegliete carne di manzo mista a quella di vitello, fatele tostare con il soffritto e quando sono pronte, legate il sugo bianco con la besciamella fatta in casa e arricchita con abbondante parmigiano. L’aggiunta di  mozzarella, scamorza o provola rende questo primo piatto molto sostanzioso e calorico tanto da essere considerato un piatto unico. Non esiste una ricetta vera e propria per realizzare questo piatto, essendo una tipica pietanza popolare ogni famiglia conserva la propria ricetta. Per assecondare i vostri gusti scegliete di utilizzare anche carne di maiale macinata o salsicce e aggiungete altri formaggi e salumi alla ricetta: rimane invariata la cottura in forno che rende il piatto succulento e allo stesso tempo croccante. Potete anche realizzare una sfoglia colorata per rendere ancor più scenografici i cannelloni in bianco.

Preparazione Cannelloni in bianco

  1. cannelloni in bianco (1)Preparate il soffritto: tritate al mixer le carote sbucciate, il sedano, i funghi champignon mondati, l'aglio sbucciato, la cipolla e le foglie di salvia. Scaldate in un tegame largo alcuni cucchiai d'olio e cuocete il trito per una decina di minuti a fuoco lento, aggiungete eventualmente poca acqua calda.
  2. cannelloni in bianco (2)Aggiungete le due carni macinate e mescolate. Fate rosolare leggermente quindi bagnate con il vino bianco e sfumate. Abbassate la fiamma coprite e fate cucinare per 30 minuti finché il fondo non si sia asciugato.
  3. cannelloni in bianco (3)Preparate la besciamella: in un pentolino fate imbiondire la farina setacciata nel burro quindi aggiungete il latte a filo senza smettere mai di mescolare. Cuocete la besciamella fino ad ottenere una crema densa. Regolate di sale, insaporite con pepe e una macinata di noce moscata quindi aggiungete 40 g di parmigiano grattugiato. Mescolate e tenete da parte.
  4. cannelloni in bianco (4)Regolate di sale il ragù, mescolatelo a metà della besciamella. Tagliate a pezzetti la mozzarella.
  5. cannelloni in bianco (5)Prendete le sfoglie di pasta all'uovo e farcite ciascuna con alcuni cucchiai di ragù e qualche dadino di mozzarella. Arrotolate per formare i cannelloni e poneteli in una pirofila unta. Continuate così fino alla fine degli ingredienti.
  6. cannelloni in bianco (6)Coprite poi la superficie con la besciamella e con il parmigiano rimanente. Infornate a 180 °C per 20 minuti e servite caldo.

Variante Cannelloni in bianco

Per un gusto più deciso utilizzate provola affumicata al posto della mozzarella

I commenti degli utenti