Cannelloni napoletani con mortadella e mozzarella

13 aprile 2015
di Giacomo Ancona

Ingredienti per 4 persone

cannelloni napoletani sono un sostanzioso e gustoso primo piatto, ideale da portare a tavola nelle occasioni speciali. Questi cannelloni tipici della Campania sono diffusi in tutte le altre regioni d’Italia. Nella versione che vi proponiamo il ripieno è realizzato con ricotta, uova, parmigiano, mozzarella e mortadella, non mancano le varianti in cui si utilizza prosciutto cotto. I cannelloni così farciti, sono poi conditi con sugo di pomodoro e besciamella e cotti in forno. Nella ricetta viene utilizzata la pasta all’uovo fatta in casa, in alternativa, per velocizzare e semplificare il procedimento, potete acquistare i rettangoli di sfoglia già confezionati. Per un piatto ancora più ricco e tradizionale vi consigliamo di sostituire la mortadella del ripieno con la carne macinata e condite i cannelloni con il ragù alla napoletana eliminando la besciamella. Servite i cannelloni napoletani caldi. Se amate particolarmente i primo piatti ricchi provate anche i cannelloni al salmone e ricotta, quelli ricotta e spinaci o quelli con carciofi e prosciutto.

Preparazione Cannelloni napoletani

  1. Preparate il ripieno: in una terrina unite la ricotta, 2 uova , il parmigiano, il sale e il pepe e amalgamate fino a ottenere un composto uniforme. Tagliate la mozzarella e la mortadella a dadini e uniteli al ripieno, continuando ad amalgamare.
  2. Preparate la besciamella: in una pentola fate sciogliere il burro, unite 25 g di farina e amalgamate. Quando il roux inizia a scurirsi unite il latte a filo e mescolate. Continuate la cottura a fiamma media mescolando in continuazione finché la besciamella non si addensa. Spegnete e regolate di sale e pepe. Preparate il sugo di pomodoro: in una pentola versate un filo d'olio unite la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 10 - 15 minuti.
  3. Realizzate la pasta all'uovo come indicato nel video di Agrodolce. Prendete l’impasto e tirate la sfoglia abbastanza sottilmente. Ricavate dei quadrati da 10 x 10 cm. Fateli cuocere uno per volta in abbondante acqua salata per circa 30 secondi. Una volta cotti, fateli raffreddare su un panno asciutto. Farcite i cannelloni mettendo un cucchiaio abbondante di ripieno su un lato di pasta. Arrotolateli.
  4. In una pirofila versate qualche cucchiaio di besciamella e di sugo. Disponete ordinatamente una prima fila di cannelloni e unite altro sugo e altra besciamella. Realizzate un secondo strato di cannelloni e completate con il restante sugo e la restante besciamella. Fate cuocere in forno a 180 °C per circa 15-20 minuti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti