Caponata di zucchine: contorno saporito

22 febbraio 2018

Ingredienti per 4 persone

La caponata di zucchine è un contorno leggero e molto gustoso, la sua particolarità è nella cottura delle zucchine, infatti vengono cotte in agrodolce con l’aggiunta di olive taggiasche e pinoli freschi. È una rivisitazione della classica caponata di melanzane. Scegliete zucchine di medie dimensioni che si presentino sode e croccanti, preferite olive saporite e se volete potete aggiungere anche un cucchiaino di concentrato di pomodoro e uno di capperi dissalati. La ricetta della caponata di zucchine è perfetta da servire come contorno o anche antipasto, inoltre, potete aromatizzarla con le spezie che più preferite, noi abbiamo usato l’origano ma vanno benissimo anche basilico, timo o menta. Servite la caponata una volta fredda, sarà buonissima e molto saporita.

Preparazione Caponata di zucchine

  1. caponata-di-zucchine-foto1Su un tagliere tagliate a rondelle le zucchine precedentemente lavate e asciugate.
  2. caponata-di-zucchine-foto2In una padella unite l’olio con il trito di scalogno, lasciate soffriggere e aggiungete le zucchine precedentemente tagliate. Aggiungete l’origano, il sale e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  3. caponata-di-zucchine-foto3Aggiungete le olive e i pinoli precedentemente tostati, mescolate bene. Lasciate cuocere per qualche minuto e infine unite lo zucchero e subito dopo l’aceto. Lasciate cuocere fino a quando l’aceto non è completamente evaporato.
Lasciate raffreddare e portate la caponata in tavola.

Variante Caponata di zucchine

Potete aggiungere le spezie che più preferite o sostituire le olive taggiasche con le olive di Gaeta.

I commenti degli utenti