Carbonada: sapori sudamericani

20 novembre 2015

Ingredienti per 4 persone

La Carbonada è un piatto tipico dell’Argentina e di altri paesi sudamericani. Si tratta di una zuppa a base di carne, principalmente di vitella, alla quale si aggiungono verdure e riso. Il nome risale all’epoca coloniale si usava cuocerla dentro una pentola grande che veniva messa sul fuoco a legna per molto tempo e fino che la legna diventava carbone. Secondo un’altra teoria, si dice che il nome derivi dalle miniere di carbone del Cile, dove questo piatto era preparato in abbondanza per i lavoratori. Come per tutte le ricette tradizionali abbondano le varianti, a cambiare sono tutti gli ingredienti anche quelli di base: alcune versioni includono carne di capretto o agnello, alla quale  si aggiungono altri ingredienti come zucca, patate, cipolle e spicchi di pesca, per avere una zuppa del sapore autenticamente sudamericano. In alcune regioni ad esempio si è soliti aggiungere pezzetti di peperoncino fresco piccante. Sebbene questo piatto sia molto simile al Puchero, in realtà ci sono delle differenze, una delle più note è che mentre nel Puchero il brodo è abbondante, nella Carbonada la consistenza è più densa per via dell’aggiunta di riso e di lunghi tempi di cottura.

Preparazione Carbonada

  1. Carbonada step (1)Lavate i pomodori e tagliateli a pezzetti. Mondate la cipolla e tagliatela grossolanamente. Lavate e mondate i peperoni, poi tagliateli a quadratini. Lavate la carne, asciugatela con carta da cucina e tagliatela a pezzi, quindi pepatela e salatela leggermente. In una pentola capiente riscaldate l'olio e rosolate la cipolla, aggiungete i peperoni e rosolate. Unite la carne, mescolate e lasciate che prenda colore.
  2. Carbonada step (2)Unite il pomodoro e mescolate, cuocete per 3 minuti, quindi versate acqua calda fino a coprire abbondantemente gli ingredienti. Salate e pepate. Portate a bollore, abbassate la fiamma e coprite. Lasciate cuocere per 30 minuti. Pulite la zucca privandola dalla buccia e dai semi, poi tagliatela a pezzi grossi. Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Lavate e mondate le carote, sbucciatele e tagliatele a pezzi. Tenete tutto da parte. Tagliate la panocchia di mais a rondelle e aggiungetela alla carbonada, lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso il tempo unite le patate, le carote e la zucca, cuocete per 10 minuti a pentola coperta.
  3. Carbonada step (3)Scoprite la pentola e aggiungete il riso e le pesche, mescolate e unite altra acqua se necessario: l'acqua deve per coprire gli ingredienti, regolate di sale e lasciate cuocere fino che il riso è pronto e il sugo si è ristretto. Spegnete la fiamma e lasciate riposare per 10 minuti prima di portare a tavola.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti