Carciofi ripieni da preparare con il bimby

19 novembre 2015
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Carciofi ripieni con il bimby

  1. Pulite 4 grossi carciofi violetti togliendo il gambo, le foglie esterne, tagliate le punte e scavate con un cucchiaino la parte centrale per togliere il fieno interno e mettete a bagno in acqua con il succo di ½ limone.
  2. Inserite nel boccale del bimby un ciuffo di prezzemolo, 2 rametti di timo, 6 foglie di menta romana e tritate 3 secondi Vel 7. Raccogliete sul fondo e ripetete. Aggiungete 20 g di pecorino romano e tritate 8 secondi Vel 8.
  3. Raccogliete sul fondo, mettete da parte un cucchiaio di trito, aggiungete 40 g di pecorino toscano e tritate 3 secondi Vel 6. Unite 100 g di ricotta di pecora, un pizzico di sale, una grattugiata di noce moscata e amalgamate 6 secondi Vel 3.
  4. Riempite i carciofi con il composto e disponeteli nella campana del Varoma foderata con carta forno bagnata e strizzata.
  5. Mettete nel boccale pulito 20 g di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio tagliato a metà e privato del germe centrale e soffriggete 3 minuti Temp Varoma Vel 1.
  6. Unite 50 g di vino bianco, 350 g di acqua, montate il Varoma, condite i carciofi con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, cospargeteli con il trito tenuto da parte, chiudete il Varoma e cuocete 40 minuti Temp Varoma Vel 1.
Servite i carciofi nei piatti versando sopra il fondo di cottura e decorando con foglie di menta romana e rametti di timo.

I commenti degli utenti