Carciofi trifolati, contorno invernale

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Verdure
  • bassa
  • 40 minuti
  • 127 per 100 g
  • Ricetta light
  • Ricetta per celiaci
  • Ricetta per vegetariani
10 dicembre 2015

Ingredienti per 4 persone

I carciofi trifolati sono un tipico contorno della tradizione culinaria italiana. Si tratta di un contorno leggero che si prepara in pochi semplici passi. I carciofi freschi vanno puliti con cura: la punta va eliminata con il coltello, tagliando a raggiera, le foglie esterne vanno poi eliminate con le mani e, dopo aver tornito il gambo, i carciofi vengono immersi in acqua acidulata con limone per non farli ossidare. Dopo qualche minuto si può completare questa prima fase di preparazione tagliando i carciofi a metà e poi a spicchi, rimuovendo attentamente le barbe che in cottura risultano dure e stoppose. Per la cottura basta saltare i carciofi in aglio e olio per qualche minuto a fiamma vivace, successivamente è necessario abbassare la fiamma, coprire di brodo, regolare di sale e di pepe e aggiungere un poco di erbe aromatiche. Nei nostri carciofi trifolati abbiamo scelto di insaporire il piatto in modo classico, con prezzemolo e mentuccia ma è possibile aggiungere altre erbe come alloro o maggiorana, se si desidera giocare con i profumi o legare il contorno al piatto che accompagnano. I carciofi trifolati infatti possono essere abbinati a secondi di carne o di pesce, grazie al loro gusto riconoscibile ma non invadente. I carciofi della nostra ricetta sono anche un piatto vegetariano e vegano.

Preparazione Carciofi trifolati

  1. carciofitrifolati 1Pulite i carciofi; tagliate la punta delle foglie a raggiera.
  2. carciofitrifolati 2Eliminate le foglie esterne e tornite il gambo e immergete i carciofi in acqua acidulata.
  3. carciofitrifolati 3Tagliate i carciofi a metà ed eliminate la barba.
  4. carciofitrifolati 4Divideteli in spicchi.
  5. carciofitrifolati 5In una padella fate rosolare l'aglio in camicia con un poco di olio.
  6. carciofitrifolati 6Unite i carciofi e fateli saltare a fuoco vivace per circa due minuti.
  7. carciofitrifolati 7Abbassate la fiamma, coprite con il brodo e regolate di sale e pepe, unite il prezzemolo e la mentuccia tritata e lasciate cuocere coperti con un coperchio per 15 minuti circa.

I commenti degli utenti