La ricetta delle carote in agrodolce

25 giugno 2014
di Michela Monti

Ingredienti per 4 persone

Le carote in agrodolce sono un contorno estremamente versatile che può essere servito per accompagnare pollo, uova, pesce e formaggi. La ricetta non presenta difficoltà e solitamente è apprezzata anche dai bambini. Il piatto si può preparare in anticipo perché si può servire sia freddo sia caldo (basta riscaldarlo pochi secondi in microonde). Per questo tipo di preparazione si può decidere di utilizzare anche le carote baby che si presentano bene e non vanno tagliate. Basterà allungare di 5 minuti la cottura. Questa versione, particolarmente fresca grazie alla presenza dello zenzero, può essere modificata: basterà eliminare lo zenzero e aggiungere una abbondante manciata di mandorle a lamelle al termine della cottura.

Preparazione Carote in agrodolce

  1. Private il sedano dei filamenti e tagliatelo molto finemente. Pelate le carote e  tagliatele a rondelle oppure a losanghe. Sbucciate anche la radice di zenzero (5 centimetri circa) e tagliatela a rondelle sottili.
  2. Versate l'olio in padella e aggiungete sedano, carote e zenzero. Fate cuocere per 3 minuti circa, abbassate il fuoco e aggiungete acqua, zucchero e aceto. Regolate di sale, coprite e fate cuocere per 15 minuti, le carote devono restare croccanti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti