Carpaccio di carne all’Albese

11 aprile 2016

Ingredienti per 4 persone

Il carpaccio di carne all’Albese è un antipasto tradizionale del Piemonte, che consiste in freschissime fettine di vitello tagliate sottilmente, irrorate da un’emulsione di succo di limone e olio extra vergine d’oliva. Alcune varianti più tradizionali del carpaccio all’Albese prevedono l’aggiunta di scaglie di parmigiano reggiano e di una abbondante grattata di tartufo bianco d’Alba. Se amate il suo sapore, potete aggiungere al carpaccio anche della rucola fresca e dell’aglio tritato molto finemente. Se volete provare una variante del carpaccio, invece di utilizzare le fette, provate a tagliare la carne al coltello grossolanamente.

Preparazione Carpaccio di carne all'Albese

  1. carpaccio di carne all'albese (1)Spremete il limone in una ciotola, aggiungete l'olio, il sale, il pepe e mescolate con cura.
  2. carpaccio di carne all'albese (3)Mettete le fettine di girello tra due fogli di carta da forno e battetele leggermente con un batticarne. Versate due cucchiai dell'emulsione sul piatto dove intendete servire la carne, sistemate le fettine di carne e irroratele con la restante emulsione. Spolverizzate con le scaglie di parmigiano e una macinata di pepe.

Variante Carpaccio di carne all'Albese

Servite immediatamente.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti