Carpaccio di manzo con rucola e parmigiano

4 maggio 2015
di Anna Maria Tierno

Ingredienti per 6 persone

Il carpaccio di manzo è un piatto divenuto simbolo dell’Harry’s Bar di Venezia. Si realizza con una carne di ottima qualità che viene servita cruda, condita di solito con una marinata piuttosto saporita che non sovrasta però il sapore della carne. Per realizzare questo piatto, che può essere servito sia come antipasto che come secondo leggero, utilizzate filetto o controfiletto di manzo. Accertatevi che il vostro macellaio di fiducia affetti la carne sottilmente eliminando eventuali parti cartilaginee o nervi. Condite con la salsa che preferite, nella ricetta tradizionale sono presenti una salsa maionese aromatizzata con senape e salsa Worcestershire. Decorate il piatto con rucola, scaglie di Parmigiano e qualche cappero precedentemente dissalato.

Preparazione Carpaccio di manzo

  1. Eliminate eventuali nervetti o cartilagini dalla carne. Tagliate il filetto sottilmente, usate un coltello molto affilato o preferite tagliare la carne con una affettatrice. Disponetela nel piatto da portata e salatela leggermente. Coprite con pellicola da cucina e lasciate riposare in frigorifero per 15 minuti.
  2. Preparate la salsa mescolando la maionese, la senape e la salsa Worcestershire. Togliete la carne dal frigo, eliminate la pellicola e condite con la salsa. Decorate con la rucola, scaglie di parmigiano e qualche cappero dissalato con acqua corrente.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti