Casatiello dolce di riso: la tradizione pasquale campana

20 marzo 2018

Ingredienti per 6 persone

Il casatiello dolce è una preparazione tipica della tradizione pasquale campana ha, come tutte le ricette tradizionali, numerose varianti. Mentre nella provincia di Napoli ricorda molto il casatiello salato, nell’entroterra viene  realizzato con una sfoglia sottile e fragrante ripiena di riso, ricotta e limone. Questa variante del casatiello dolce è una sorta di fagottino dalle estremità arrotondate che nasconde un ripieno profumato e goloso. Ogni famiglia ha la propria ricetta della tradizione, e in molte di esse i casatielli dolci hanno una forma semi sferica e si cuociono in grandi quantità nei forni a legna. Preparare in casa il casatiello dolce non è un’operazione complessa, tuttavia è necessaria un po’ di manualità affinché il ripieno non fuoriesca durante la cottura e non si creino bolle d’aria fra la pasta e il ripieno.

Preparazione Casatiello dolce

  1. casatiello-dolce-1Preparate la pasta: impastate velocemente a mano o nel frullatore la farina con l’olio, lo strutto, 2 uova, il sale, 15 g di zucchero e uno o due cucchiai di acqua. Formate una sfera e fate riposare in frigo avvolta da pellicola per 30 minuti. Nel frattempo, versate il riso cotto ormai freddo in una terrina capiente, aggiungete 5 uova, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero rimasto e la ricotta.
  2. casatiello-dolce-7Stendete la pasta formando delle sfoglie rettangolari spesse 1-2 mm e lunghe circa 35 cm.
  3. casatiello-dolce-8Distribuite sulla metà di ognuna 2-3 cucchiai di ripieno, lasciando qualche cm di vuoto sui lati.
  4. casatiello-dolce-9Richiudete la sfoglia su se stessa eliminando l’aria man mano che procedete dando al casatiello la tipica forma di rettangolo smussato.
  5. casatiello-dolce-10Sigillate perfettamente le estremità con una rotella tagliapasta.
  6. casatiello-dolce-11Disponete i casatielli dolci in una leccarda rivestita di carta da forno, spennellateli con l’uovo rimasto e infornate a 170-180°C per circa 40 minuti.
Sfornateli e lasciateli intiepidire prima di servire.

Variante Casatiello dolce

Potete personalizzare il ripieno dei casatielli dolci aggiungendo grano cotto nel latte oppure sostituendolo al riso.

I commenti degli utenti