Castagne caramellate

1 ottobre 2014
di Angela Andreini

Ingredienti per 8 persone

Le castagne caramellate sono un dolce che si realizza durante l’autunno. Occorre cuocere al forno le castagne, farle arrostire per 20 minuti o fino a che non risultano cotte e, una volta private della buccia e della pellicina, vanno caramellate. Bisogna prestare estrema attenzione al caramello, lo zucchero infatti caramella a temperature al di sopra dei 100 °C ed è facile scottarsi inavvertitamente. È possibile conservare le castagne caramellate in pirottini e servirli per l’ora del tè o a fine pasto.

Preparazione Castagne caramellate

  1. Con un coltello appuntito praticate un'incisione a croce sulla buccia delle castagne. Preriscaldate il forno a 220 °C. Foderate una teglia con carta da forno, disponete le castagne e infornatele. Lasciatele cuocere per 20 minuti. Toglietele dal forno e lasciatele riposare all'interno di un canovaccio pulito per semplificare la pulitura dei frutti. Sbucciate le castagne e privatele della pellicina marrone.
  2. In un pentola unite acqua e zucchero. Lasciate sciogliere a fuoco lento, quando avrete ottenuto un caramello di colore leggermente bruno, inserite le castagne e mescolatele delicatamente con un mestolo in legno. Disponete le castagne su un foglio di carta da forno e lasciatele raffreddare per 30 minuti.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti