Cernia al forno con tartufo e nocciole

31 gennaio 2018

Ingredienti per 4 persone

La cernia al forno con tartufo è un secondo piatto di pesce facile da fare, ma elegante e raffinato, ideale da preparare per un’occasione speciale come ad esempio San Valentino. Per preparare la cernia al forno con tartufo abbiamo utilizzato dei filetti di cernia, pangrattato, nocciole tostate, aglio, prezzemolo e tartufo nero. Per una cena completa potete accompagnare la cernia con un purè di patate e sedano rapa oppure una vellutata di patate o carote. Se non piace, potete omettere l’aglio oppure aggiungere qualche stelo di erba cipollina. La preparazione, soprattutto utilizzando dei filetti privi delle lische, richiede poco tempo. Preparate i filetti di pesce in anticipo e conservateli in frigorifero per qualche ora, potete cuocerli al momento del servizio in quanto occorrono pochi minuti per la cottura. Servite la cernia al forno con tartufo calda.

Preparazione Cernia al forno con tartufo

  1. step-1-cernia-al-forno-con-tartufoTritate finemente le nocciole in un mixer con l’aglio, quindi mescolatele con il pangrattato.
  2. step-2-cernia-al-forno-con-tartufoCondite i filetti di cernia con l’olio e il sale, quindi ricopriteli con la panatura alle nocciole e il prezzemolo tritato. Trasferite i filetti su una teglia rivestita di carta forno, condite con altro olio se necessario e cuocete il pesce nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, o fino a leggera doratura. Sfornate il pesce e servitelo con il tartufo grattugiato.

Variante Cernia al forno con tartufo

Potete sostituire le nocciole con le mandorle.

I commenti degli utenti