Cestini di pasta sfoglia salati

29 novembre 2014

Ingredienti per 4 persone

I cestini di pasta sfoglia sono piccoli contenitori di pasta utili per portare in tavola sfiziosi antipasti nelle occasioni speciali. Sostituti originali del classi voul-a-vent non richiedono molta manualità e sono semplici da preparare. Per preparare questo finger food bisogna prestare attenzione ad alcuni semplici passaggi: scegliere o preparare una buona pasta sfoglia, formare un graticcio il più preciso possibile e una volta realizzati, lasciar riposare in frigorifero i cestini prima della cottura. Far riposare la pasta permette che la sfoglia cuocia uniformemente. Questi cestini di pasta sfoglia si prestano a contenere molti ripieni: in questa ricetta l’indivia con il suo gusto amarognolo ben si lega al sapore affumicato dello speck e a quello fresco della ricotta vaccina. Provate a riempire i cestini anche con pâté di olive nere o di coniglio, o con una mousse al cioccolato per una variante dolce.

Preparazione Cestini di pasta sfoglia

  1. Cestini di sfoglia step 1Stendete la pasta sfoglia in un rettangolo, spesso pochi millimetri, delle dimensioni di 40 cm x 30 cm circa. Tagliatelo a strisce larghe circa 1 cm.
  2. Cestini di sfoglia step 2Formate l’intreccio del vostro cestino: prendete la metà delle strisce che avete ottenuto e disponetele perpendicolarmente alle altre, intrecciandole. Una volta realizzato l'intreccio spianate leggermente con il mattarello.
  3. Cestini di sfoglia step 3Ritagliate con un coppa pasta dei cerchi. Potete formare dei cestini più o meno grandi utilizzando un coppa pasta di diametro maggiore.
  4. Cestini di sfoglia step 4Posate ogni disco di intreccio sopra un foglio di carta forno e realizzate una forma concava facendolo aderire al fondo di uno stampino da muffin rovesciato. Mettete in frigo 30 minuti, poi infornate a 200°C per circa 15 minuti, fino a che i cestini sono dorati. Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di togliere i cestini dagli stampi.
  5. Cestini di pasta sfoglia step 5Mondate l’indivia e tagliatela a striscioline. Cuocetela in una padella con un filo di olio, sale e pepe. Togliete dal fuoco e aggiungete lo speck tagliato a cubetti e la ricotta, in modo da ottenere una crema ben amalgamata. Riempite i cestini con la farcia, aggiungete i semi di sesamo e passate pochissimi istanti nel forno, per intiepidire la pietanza prima di servire.
Servite tiepidi.

I commenti degli utenti