Cestini di parmigiano: come si fanno

23 settembre 2014
di Costantino Paolini

Ingredienti per 4 persone

cestini di parmigiano sono un modo appetitoso per servire primi piatti ricchi o per rendere più sfizioso l’aperitivo. Per questa ricetta abbiamo utilizzato parmigiano grattugiato ma per esaltare, ad esempio, un piatto di pasta cacio e pepe potete utilizzare il pecorino romano o un mix dei due formaggi. Per le tartelette salate potete riempire i cestini con una dadolata di verdure di stagione saltate. I cestini di parmigiano sono inoltre molto utili per servire il risotto ai funghi porcini.

Preparazione Cestini di parmigiano

  1. Tagliate la carta da forno per ricavare dei quadrati e teneteli da parte. Riscaldate una padella antiaderente a fuoco basso, disponete una cucchiaiata di formaggio per formare un disco piuttosto spesso. Lasciate sciogliere leggermente per qualche minuto. Coprite con un quadrato di carta forno e aiutandovi con una paletta sollevate la cialda e posizionatela sul retro di uno stampo per crostatine oppure, in alternativa, potete utilizzare una coppetta per dolci in vetro o ceramica.
  2. Con movimenti rapidi e delicati fate aderire il formaggio sullo stampo e lasciate raffreddare capovolti. Continuate fino a terminare il parmigiano. Una volta freddi eliminate gli stampini. Potete conservare i cestini in frigorifero.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti