Morbidissima Chiffon cake

27 luglio 2014

Ingredienti per 8 persone

La chiffon cake è la versione americana del tipico ciambellone da servire a colazione o a merenda accompagnato da un bicchiere di latte e frutta fresca. Questo dolce, simile all’angel cake, è fatto con una base di uova montate e nell’impasto non si usano grassi animali ma olio vegetale, come quello di mais o di girasole, e come elemento liquido si aggiunge acqua in sostituzione del latte. La preparazione è estremamente soffice e morbida e sono queste caratteristiche a dare origine al nome che richiama la leggerezza dello chiffon. Per realizzare la chiffon cake occorre uno stampo apposito a forma di ciambella dai bordi molto alti e con il fondo removibile. Inventata alla fine degli anni ’20 in California per mano dell’assicuratore Harry Baker, appassionato di pasticceria, per molto tempo la ricetta rimase un segreto. Negli anni ’50 la ricetta fu venduta al colosso alimentare americano General Mills che la stampò sulle confezioni delle torte da preparare a casa. Da quel momento tutte le casalinghe americane iniziarono a cuocere la chiffon cake facendola diventare un dolce cult di quegli anni. In America è impiegata anche come base per torte a strati e farcite con crema al burro, marmellata, panna, frutta fresca o cioccolato.

Preparazione Chiffon cake

  1. L'impasto della chiffon cakeIn una ciotola capiente unite i tuorli delle sei uova, l'acqua e l'olio. Aggiungete qualche goccia di estratto di vaniglia e la buccia grattugiata dei 2 limoni. Montate con le fruste elettriche il composto finché non diventerà gonfio e spumoso.
  2. L'impasto della chiffon cakeSetacciate la farina con il lievito e aggiunte lo zucchero. Unite il tutto al composto di uova e sempre con le fruste elettriche montate il composto fino a farlo diventare una crema densa e liscia.
  3. L'impasto della chiffon cakeMontate gli albumi a neve con un pizzico di sale con la planetaria oppure con le fruste elettriche.
  4. L'impasto della chiffon cakeUnite gli albumi al composto preparato in precedenza con movimenti lenti dal basso verso l'alto per non farli smontare.
  5. L'impasto della chiffon cakeVersate l'impasto nell'apposito stampo, che non deve essere né imburrato né infarinato, e infornate nella parte bassa del forno a 160 °C per 50 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare il dolce rovesciato in modo che non collassi. Una volta freddo staccate i bordi del dolce con un coltellino molto delicatamente. Giratelo su un piatto da portata e, sempre un coltellino, staccate anche la base.
Servite il dolce freddo e cosparso da zucchero a velo.

Variante Chiffon cake

Potete sostituire la buccia del limone con quella dell'arancia e l'acqua con lo stesso peso del suo succo. Chi preferisce può aggiungere 100 g di cioccolato fondente a scaglie leggermente infarinate.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti