Chips di patate fatte in casa

16 ottobre 2014
di Matteo Lamberti

Ingredienti per 4 persone

Le chips di patate sono uno snack tra i più amati. Di solito si comprano in busta già pronte al supermercato, ma realizzarle in casa è semplice e divertente. Occorre tagliare molto finemente le patate a pasta gialla sode e croccanti, friggerle in abbondante olio e salarle appena prima di servirle. Al pari delle chips che si acquistano potete insaporire questa preparazione come preferite: unite paprika dolce per un gusto più deciso o spolverizzate con il formaggio per ottenere una variante golosa.

Preparazione Chips di patate

  1. Lavate accuratamente le patate e asciugate la buccia. Tagliatele sottilmente con l'aiuto di una mandolina. Con un canovaccio pulito oppure con la carta assorbente, asciugate l'umidità che si crea in superficie.
  2. In una padella con i bordi alti riscaldate abbondante olio di semi di arachide. Quando l'olio avrà raggiunto i 165 °C immergetevi le patate poco alla volta. Occorre non far abbassare troppo la temperatura dell'olio per ottenere un fritto croccante e non unto. Scolate le chips e disponetele su un piatto di portata rivestito da un foglio di carta paglia.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti