Chocolate chip cookies con burro d’arachidi

28 aprile 2015

Ingredienti per 8 persone

I chocolate chip cookies sono biscotti con cioccolato e burro d’arachidi, sono considerati come una variante più ricca e golosa dei cookies, i tipici biscotti americani con gocce di cioccolato. Questi biscotti facili e veloci da realizzare sono adatti da servire a colazione o a merenda. Scegliete ingredienti di qualità; in particolare il cioccolato usato, sia esso in gocce o a pezzetti tagliati con il coltello, deve contenere almeno il 60% di cacao. Il burro di arachidi nell’impasto rende questi dolci molto friabili e gustosi, mentre il pizzico di fior di sale ne esalta il gusto. Il burro di arachidi è ottenuto dalla macinatura dei semi dell’omonima pianta ed è un alimento molto usato nella cucina americana, in particolar modo per farcire sandwich e realizzare prodotti da forno. Ricco di proteine, vitamine e grassi, va però consumato con moderazione. Potete realizzare i chocolate chip cookies e conservarli a lungo in contenitori ermetici; questi biscotti sono più gustosi se serviti leggermente tiepidi.

Preparazione Chocolate chip cookies

  1. Chocolate chips step-1Sciogliete a bagnomaria il burro di arachidi con il burro e fate intiepidire.
  2. Chocolate chips step-2In una ciotola versate l'uovo, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna.
  3. step-3 Montate con le fruste. Unite la farina setacciata con il bicarbonato e mescolate.
  4. Chocolate chips step-4Versate i due burri sciolti e il cioccolato fondente tagliato a piccoli pezzi  e mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani.
  5. Chocolate chips step-5Con l'impasto formate delle palline grosse come una noce e posizionatele su un tagliere appiattendole leggermente. Proseguite così fino a terminare l'impasto. Mettetele in freezer per 15 minuti.
  6. Chocolate chips step-6Preriscaldate il forno 180 °C, distribuite i biscotti su una placca rivestita con carta da forno ben distanti tra loro. Mettete poco fior di sale sopra ogni biscotto e infornate per 15 minuti. Sfornate e fateli raffreddare quasi del tutto prima di spostarli.

Variante Chocolate chip cookies

Se preferite, potete sostituire il cioccolato fondente con quello al latte, usando però in questo caso 70 g di zucchero di canna e 70 g di zucchero semolato.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti