Cicerchiata: per festeggiare il Carnevale

21 febbraio 2017

Ingredienti per 8 persone

La cicerchiata è un dolce tradizionale dell’Abruzzo, delle Marche e del Molise ma è diffuso anche in Umbria e nel Lazio. Legata alla ricorrenza del Carnevale, si prepara con un impasto a base di farina, uova, zucchero e olio (o burro) da cui si ricavano piccole palline che vengono fritte nell’olio d’oliva o nello strutto. Una volta scolate vengono ricoperte di miele e disposte a formare una corona. È un dolce molto simile ai famosi struffoli napoletani, preparati però durante le festività natalizie, e le sue origini non sono affatto chiare. C’è infatti chi sostiene che sia nato in Abruzzo e chi invece sostiene che sia nato nei territori al confine dell’Umbria e delle Marche.  Altri ancora, infine, credono che la cicerchiata discenda da un dolce tipico marchigiano. Anche sul nome non vi è certezza assoluta ma si pensa che il termine cicerchiata sia di origine medievale e rimandi alla cicerchia, un legume coltivato in Asia, Africa e anche in alcune regioni italiane; avrebbe perciò il senso di mucchio di cicerchie. L’impasto viene profumato con del liquore (all’anice, limoncello, rum, liquore al mandarino) e della buccia di limone o arancia e arricchito con delle mandorle che danno ulteriore croccantezza.

Preparazione Cicerchiata

  1. cicerchiata-1Mescolate il una ciotola le uova e lo zucchero.
  2. cicerchiata-2Unite l’olio, il liquore e la buccia di un’arancia grattugiata.
  3. cicerchiata-3Aggiungete gradualmente la farina e impastate.
  4. cicerchiata-4Dovrete ottenere un panetto liscio ma molto morbido. Copritelo con un panno o una ciotola e lasciatelo riposare per 30 minuti.
  5. cicerchiata-5Tagliate in piccoli pezzi il panetto e da ogni pezzo ricavate un cordoncino. Tagliate il cordoncino in piccoli pezzetti grossi non più di un cece che dovrete arrotondare in modo più o meno regolare con le mani.
  6. cicerchiata-6Friggete le palline di pasta facendole ben dorare.
  7. cicerchiata-7Una volta fritte tutte le sfere riscaldate in un pentolino il miele per farlo sciogliere e passate nel miele le palline e le mandorle. Adagiate le palline in un piatto da portata modellando la forma di una corona.

Variante Cicerchiata

Potete aggiungere alla cicerchiata anche della frutta candita a pezzettini.

I commenti degli utenti