La ricetta delle cipolle caramellate

8 luglio 2014
di Luciana Rifredi

Ingredienti per 6 persone

Le cipolle caramellate sono un contorno adatto per accompagnare piatti di carne e pesce. Possono essere realizzate con tutti i tipi di cipolle. Se gradite un sapore più definito e intenso, potete utilizzare le cipolle di Tropea, varietà calabrese molto gustosa e saporita. In questa ricetta sono impiegate le cipolle bianche perché sono quelle più adatte alla cottura. Per ottenere delle cipolle caramellate dal sapore delicato controllate che all’acquisto i bulbi si presentino lucidi e compatti. Queste cipolle possono essere utilizzare per guarnire primi piatti e crostini ma anche per accompagnare formaggi dal sapore forte: stagionati o di ovino.

Preparazione Cipolle caramellate

  1. Private le cipolle degli strati più esterni e delle estremità. Dividetele in due parti e affettatele a velo. In una casseruola capiente fate sciogliere, a fuoco lento, il burro. Aggiungete le cipolle e soffriggete per 5 minuti. Salate, mescolate e chiudete con il coperchio.
  2. Dopo 10 minuti aggiungete lo zucchero e continuate la cottura per ulteriori 20 minuti. Per ottenere un risultato compatto terminate la caramellizzazione senza coperchio mescolando di tanto in tanto affinché le cipolle si cuociano uniformemente.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti