Come fare lo yogurt

4 marzo 2014

Ingredienti per 4 persone

Come fare lo yogurt? E’ semplicissimo! Lo yogurt o iogurt (dal turco yoğurtmak che significa mescolare) è un alimento derivato dalla fermentazione del latte, contiene infatti i suoi stessi fattori nutrienti ma è di più facile digeribilità. Grazie alla presenza dei fermenti lattici è utile per l’equilibrio della flora intestinale e per rafforzare il sistema immunitario; inoltre è una ricchissima fonte di proteine e calcio. Le origini di questo alimento sono molto antiche: la scoperta avvenne quasi per caso lasciando il latte a contatto con otri ricavate dallo stomaco degli animali da cui veniva ottenuto e che, attraverso particolari fermenti e il calore, permisero la naturale trasformazione in yogurt. La preparazione di questo alimento è semplice e può essere eseguita anche in casa senza l’ausilio della yogurtiera. È necessario bollire il latte e incorporarlo delicatamente allo yogurt, dopodiché si versa il composto in vasetti sterilizzati che dovranno essere rovesciati e lasciati riposare per circa 14 ore. Scoprite come fare lo yogurt in casa senza conservanti seguendo la nostra ricetta. Potrete poi gustarlo come dessert, aggiungendo frutta e fiocchi d’avena, utilizzarlo come base per salse o come ingrediente principale per la realizzazione di dessert al cucchiaio e torte fredde o dolci al forno, come la torta di mele e yogurt.

Preparazione Come fare lo yogurt

  1. Versate il latte in una casseruola e portate a bollore, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare fino a 42 °C (controllate la temperatura con un termometro).
  2. come fare lo yogurtNel frattempo aprite i vasetti di vetro e versateci sopra dell’acqua bollente in modo da sterilizzarli; metteteli poi a scolare su un canovaccio pulito.
  3. come fare lo yogurtMettete lo yogurt in una ciotola e aggiungete un po’ di latte che nel frattempo avrà raggiunto la temperatura di 42 °C; mescolate molto delicatamente (questo passaggio è molto importante). Versate il composto nella pentola con il latte restante e mescolate brevemente.
  4. come fare lo yogurtVersate lo yogurt nei vasetti sterilizzati e non preoccupatevi se dovesse presentare dei grumi. Chiudete i vasetti e capovolgeteli in una pentola. Versate dell’acqua tiepida fino a coprire la parte con il tappo, chiudete la pentola con un coperchio e lasciate riposare 14 ore. Mettete i vasetti in frigo per 2 ore prima di servire.
Servite con miele e frutta secca o fresca.

I commenti degli utenti