Come pulire le alici

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta light
  • Ricetta per celiaci
13 settembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Le alici sono un pesce povero con cui preparare molti piatti gustosi. Chiamate anche acciughe, fanno parte di quella che definiamo famiglia dei pesci azzurri. Dalle dimensioni modeste, raggiungono i 20 cm, hanno un ventre privo di squame e una colorazione che vira tra l’argento e l’azzurro, per l’appunto. Sono pesci che vivono in profondità e si avvicinano alla costa in primavera. Quando comperate le alici prestate massima attenzione alla freschezza, come molto altro pesce azzurro spesso vengono congelate in altura, per scongiurare la presenza di anisakis e vendute solo in seguito. Pulire richiede movimenti delicati e precisi, ma imparare è facilissimo.

Preparazione Come pulire le alici

  1. pulire le alici 01Con un movimento deciso eliminate la testa e, tirando leggermente, eliminate anche le interiora.
  2. pulire le alici 02Sciacquale l'alice per eliminare eventuali residui. Facendo scorrere il dito eliminate eventuali squame.
  3. pulire le alici 03Facendo pressione con un dito aprite in due parti l'alice.
  4. pulire le alici 04Eliminate la lisca.
  5. pulire le alici 05Capovolgete l'alice, sollevate e tagliate via la pinna dorsale.

I commenti degli utenti