Conchiglioni al ragù napoletano, un primo piatto completo e squisito

12 agosto 2016
di Mauro Improta

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Conchiglioni al ragù napoletano

  1. Affettate le cipolle e fatele imbiondire in un tegame con l’olio. Aggiungete la carne, rosolatela da tutti i lati e sfumate con il vino. Unite il triplo concentrato di pomodoro e scioglietelo, mescolando. Aggiungete nel tegame la passata di pomodoro. Salate e cuocete, a fuoco lento, per circa 6 ore, avendo cura di rimuovere la carne dalla pentola una volta pronta. Potete servirla come secondo piatto.
  2. Cuocete i conchiglioni in acqua bollente salata. Conditeli con il ragù, a cui avremo aggiunto la ricotta a tocchetti e qualche pezzetto di carne. Spolverate con il grana e decorate con il basilico.
Portate in tavola i conchiglioni ancora caldi.

I commenti degli utenti