Conchiglioni al salmone

24 dicembre 2013

Ingredienti per 4 persone

I conchiglioni al salmone sono un primo piatto appetitoso e ideale da cucinare durante pranzi e cene formali come quelle del periodo natalizio. I conchiglioni rigati sono un formato di pasta concavo originario della Campania. Grazie alla loro forma, sono perfetti per essere farciti con molti ingredienti differenti: funghi, verdure, prosciutto cotto o pesce amalgamati con besciamella e formaggio. Una volta riempiti bastano pochi minuti in forno per ottenere una gratinatura croccante e deliziosa. Semplici e gustosi possono essere confezionati in anticipo per poi essere passati in forno appena prima servire a tavola. Sono un piatto versatile e veloce da preparare, perfetto per la cena della Vigilia di Natale e per le feste in generale. La nostra farcia è fatta con con salmone, mandorle, parmigiano e besciamella24

Preparazione Conchiglioni al salmone

  1. Preparate la besciamella seguendo il video di Agrodolce con la preparazione della salsa. Fate cuocere il salmone al vapore per 6-8 minuti o sino a quando sarà cotto, girandolo una volta. Tostate le mandorle e tritatele in un mixer.
  2. La farcia dei conchiglioniLavate il prezzemolo, asciugatelo e tritate finemente le foglie. Prendete la besciamella e aromatizzatela con 50 g di parmigiano e il prezzemolo tritato, le mandorle e il salmone spezzettato. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Il conchiglioni farcitiIn una pentola portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere la pasta, scolandola al dente. Ungete con il burro una pirofila. Farcite in conchiglioni con il composto al salmone e disponeteli nella pirofila. Spolverizzare la superficie con  il restante parmigiano e passate la preparazione sotto il grill del forno per 5 minuti o fino a quando i conchiglioni risulteranno gratinati.
Servite subito a tavola.

I commenti degli utenti