Coniglio in umido con uova e piselli: la nostra ricetta

12 aprile 2018

Ingredienti per 4 persone

Il coniglio in umido con uova e piselli è un secondo piatto semplice e di grande effetto, preparato con tenera carne di coniglio accompagnata da uova strapazzate e piselli. La cottura del coniglio è lenta per permettere alla carne di diventare morbida e, alla fine, si aggiungono i piselli. Molto importante per la preparazione del coniglio è la rosolatura della carne che viene insaporita con un trito di aromi e durante la cottura viene aggiunto il brodo, in grado di amalgamare i sapori senza coprirli. Le uova devono essere strapazzate ma ancora fluide e cremose per legare gli ingredienti senza coprirli. Il coniglio con uova e piselli va servito, generalmente, leggermente brodoso e qualche fetta di pane rustico e casereccio è l’ideale per accompagnarlo.

Preparazione Coniglio in umido con uova e piselli

  1. coniglio-uova-e-piselli-1Mettete il coniglio in una casseruola bassa insieme all'olio, l’aglio schiacciato e la cipolla tritata. Fatelo rosolare fino a quando non è dorato in modo uniforme.
  2. coniglio-uova-e-piselli-2Aggiungete un mestolo di acqua calda e proseguite la cottura con il coperchio fino a quando viene assorbita. Sfumate con il vino, lasciatelo evaporare e aggiungete un altro mestolo di acqua calda per proseguire la cottura ancora per 20 minuti. Aggiungete i piselli surgelati, ancora acqua e continuate per altri 20 minuti.
  3. coniglio-uova-e-piselli-3Regolate di sale e pepe, togliete dal fuoco e aggiungete le uova sbattute.
Mescolate bene e servite guarnendo il piatto con prezzemolo tritato.

Variante Coniglio in umido con uova e piselli

Se preferite, potete cuocere i piselli da parte con cipolla e prezzemolo, unendoli poi al coniglio qualche minuto prima di terminare la cottura.

I commenti degli utenti