Cookies

6 febbraio 2014

Ingredienti per 8 persone

I cookies sono biscotti con gocce di cioccolato tipici della cucina statunitense. Croccanti, a base di burro e cioccolato, sono una vera delizia per il palato e sono adatti da mangiare a colazione o a merenda. I chocolate chip cookies, questo è il loro nome originale, nascono negli anni ’30 per mano di una signora americana che era solita servirli, con una sorta di crema al cioccolato, ai clienti dell’albergo in cui lavorava. Essendo rimasta accidentalmente senza la crema, un giorno la sostituì con del normale cioccolato tagliato a pezzetti. I biscotti andarono a ruba e il risultato finale fu così buono che una multinazionale si interessò a essi e iniziò a produrre le gocce di cioccolato adatte al confezionamento dei biscotti che, in breve tempo, divennero famosi in America e poi in tutto il mondo. Al giorno d’oggi esistono molte ricette per preparare questi biscotti ma tutti, a fine cottura, sono accomunati dall’inconfondibile friabilità e dalla tipica forma rotonda.

Preparazione Cookies

  1. L'impasto dei cookiesIn una ciotola montate con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero di canna, lo sciroppo d’acero e i semini della bacca di vaniglia: il composto deve diventare spumoso. Eventualmente potete aiutarvi con due cucchiai di acqua calda. Aggiungete quindi l’uovo, un pizzico di sale e amalgamate bene.
  2. L'impasto dei cookiesSetacciate la farina con il lievito e aggiungeteli al composto di burro e uova, mescolate bene. L'impasto risulterà molto denso. Unite quindi le gocce di cioccolato o, in alternativa, ottimo cioccolato fondente tritato grossolanamente a coltello. Mescolate bene.
  3. Il confezionamento dei cookiesVersate il composto ottenuto sulla pellicola trasparente e, con le mani umide, dategli forma di salsicciotto largo circa 7 cm. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo rassodare in freezer per 20 minuti.
  4. Il confezionamento dei cookiesRiprendete il salsicciotto e, con un coltello affilato, tagliate fette di 2 cm. Trasferite i biscotti su 2 teglie ricoperte da carta forno e infornate a 170 °C per 20 minuti. I biscotti devono essere leggermente dorati sui bordi ma ancora morbidi al centro. Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente.
Servite con un bicchiere di latte.

Variante Cookies

I biscotti si conservano per una settimana se ben chiusi in un contenitore ermetico. L’impasto può essere congelato, basterà lasciarlo scongelare leggermente prima di affettarlo per ricavare i biscotti. Se preferite potete sostituire il cioccolato fondente con quello bianco.

I commenti degli utenti