Cornetti rustici, perfetti finger food

20 giugno 2018

Ingredienti

I cornetti rustici sono dei morbidi cornetti realizzati con pasta brioche. Questo impasto lievitato è molto versatile, il suo sapore neutro lo rende perfetto per essere utilizzato sia in versione dolce che in quella salata. In questo caso utilizzate la brioche per creare cornetti rustici, nella variante salata, con il lievito madre liquido e con una percentuale di farina integrale per accentuare la ruvidezza dei cornetti. Sono ottimi finger food sfiziosi per aperitivi e buffet, arricchiti con le più svariate farciture, dalla classica burro e alici, al pomodoro, prosciutto crudo e rucola, con formaggio spalmabile e crudo. I cornetti rustici sono semplicissimi e veloci da preparare, tanto da poter essere assemblati anche all’ultimo momento accompagnati da un bicchiere di bollicine. Provate anche la nostra ricetta cornettini salati.

Preparazione Cornetti rustici

  1. cornetti-rustici-step-1Versate nella ciotola dell’impastatrice, le farine, il latte, lo zucchero, il lievito madre liquido, l’uovo intero e iniziate a impastare. Quando l’impasto è ben incordato aggiungete il burro e il sale, lavorate fino a quando l’impasto è liscio e omogeneo. Riponetelo in un contenitore leggermente imburrato e lasciatelo lievitare per circa 2 ore poi riponetelo in frigo a 4°C per tutta la notte. Al mattino seguente estraete l’impasto dal frigo e mettetelo a lievitare a 26°C-28°C e fate raddoppiare di volume, ci vorranno 4-5 ore (dipende anche dalla forza del vostro lievito).
  2. cornetti-rustici-step-2Ribaltate l’impasto su un piano di lavoro, tagliatelo a metà e stendetelo a forma di rettangolo ad uno spessore di circa 5 mm.
  3. cornetti-rustici-step-3Ricavate dei triangoli con misure 7x14.
  4. cornetti-rustici-step-4Arrotolate partendo dalla base fino ad arrivare alla punta, che deve finire sotto.
  5. cornetti-rustici-step-6Poneteli a lievitare in una teglia rivestita da carta forno per 3-4 h o comunque fino al loro raddoppio. Spennellateli con 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte. Cospargetene alcuni con semi di sesamo e altri con semi di papavero. Cuocete in forno, a 200°C per 20/25 minuti lasciando dorare la superficie.
Servite freddi.

I commenti degli utenti