Cosce di pollo in padella

17 ottobre 2014
di Patrizia Federici

Ingredienti per 4 persone

Le cosce di pollo in padella sono un secondo piatto leggero adatto per chi ha poco tempo e non vuole rinunciare al gusto. Le cosce e le sovracosce di pollo sono tra i tagli più succulenti del volatile. Per trattenere all’interno della carne tutti i succhi bisogna creare una crosta su tutti i lati e poi procedere a sfumare con un bicchiere di vino bianco. Potete sostituire il vino con la birra, il sapore cambierà notevolmente e vi consentirà di dare un tocco nuovo a un piatto semplice. Marinate le cosce a vostro piacimento: in questa variante è stata usata un paprika dolce, per un gusto mediterraneo scegliete succo di limone e un rametto di rosmarino, oppure salvia e timo.

Preparazione Pollo in padella

  1. Disponete il pollo in una ciotola, unite la paprika e un filo d'olio. Massaggiate la carne per far assorbire la marinata e lasciatela riposare per 20 minuti.
  2. In una padella unite poco olio e disponeteci le cosce. Cuocete a fuoco medio per ottenere una crosta croccante, girate la carne e continuate la cottura. Sfumate con il vino e cuocete con il coperchio per 20 - 30 minuti. Servite caldo
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti