Cotechino e lenticchie, per il cenone

31 dicembre 2015

Ingredienti per 8 persone

Il cotechino con le lenticchie è un ricco secondo piatto delle feste natalizie, che si gusta in particolar modo durante il cenpne dell’ultimo dell’anno. Secondo la credenza popolare mangiare cotechino accompagnandolo con una generosa cucchiaiata di lenticchie è di buon augurio e porta prosperità. Le lenticchie con la loro forma ricordano le monete, per cui la tradizione dice che porteranno ricchezza nell’anno che arriva. Il cotechino è sempre stato considerato un cibo grasso e ricco che indica opulenza. Al di là delle credenze popolari il cotechino con le lenticchie è un secondo piatto corroborante da scegliere quando ci si vuole concedere un pasto ricco. Il cotechino è un prodotto tipico emiliano, ma si gusta un po’ in tutta Italia. Per le lenticchie potete scegliere la varietà che necessita di ammollo (in questo caso lasciatele in una ciotola con abbondante acqua per un tempo che si attesta all’incirca sulle due ore). Per una preparazione più rapida scegliete lenticchie decorticate o varietà che non necessitino di ammollo.  Potete anche cucinarle in anticipo e riscaldate al momento di servirle. Il cotechino si serve tagliato a fette con le lenticchie ben calde. Potete completare il piatto con polenta calda e trasformare questa portata in piatto unico.

Preparazione Cotechino con le lenticchie

  1. 01.CotechinoLenticchieStep01Bucate il cotechino in vari punti con uno spiedo o una forchetta in modo da favorire la fuoriuscita del grasso e non rompersi durante la cottura.
  2. 02.CotechinoLenticchieStep02Avvolgetelo nella carta da forno e legarlo con uno spago, assicuratevi di realizzare nodi ben stretti in modo che l'involucro non venga via durante la cottura. Mettete il cotechino in una pentola e aggiungete tanta acqua da coprirlo completamente e qualche foglia di alloro. Mettete il coperchio e portate la pentola sul fuoco a fiamma vivace. Quando l'acqua bolle abbassate la fiamma in modo che cuocia lentamente, coperto, per 3 ore. Trascorso il tempo indicato spegnete il fuoco e lasciatelo riposare per una ventina di minuti.
  3. 03.CotechinoLenticchieStep03Preparate le lenticchie: lavate il rosmarino e mettete i rametti da parte. Mettete in una pentola l'olio e l’aglio. Portate sul fuoco e fate dorare a fiamma media. Aggiungete il pomodoro, mescolate, unite le lenticchie tenute in ammollo per un paio di ore. Aggiungete un mazzetto di rosmarino, mescolate e lasciate che riprenda il bollore. Aggiungere il brodo caldo, un pizzico di sale, abbassare la fiamma e cuocere per 40 minuti coperto, mescolando di tanto in tanto. Eliminare l'aglio a metà cottura. Trascorso il tempo di cottura le lenticchie dovranno essere tenere ma non disfarsi. In caso siano ancora dure proseguire la cottura, anche fino ad un'ora. Servite le lenticchie sormontate dal cotechino tagliato a fette.

I commenti degli utenti