Cous cous di verdure

28 gennaio 2014

Ingredienti per 4 persone

Il cous cous è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da granelli di semola cotti al vapore. In Africa il cous cous viene solitamente servito assieme a carni e verdure in umido, mentre in Sicilia accompagna tradizionalmente zuppe di pesce. Uno dei primi riferimenti scritti risale al XIII secolo, in un libro di cucina dell’Andalusia musulmana in cui è presente una ricetta di cous cous. Il piatto nacque in Marocco, ma si diffuse rapidamente anche in Egitto e nel vicino Oriente. Tuttavia oggi il cous cous rimane un piatto fondamentale in Algeria, Marocco e Tunisia, mentre in altre nazioni è conosciuto, ma meno utilizzato. Il nostro cous cous di verdure è un piatto fresco che ben si adatta a ogni stagione: è preparato con il cous cous precotto per rendere molto più rapida la preparazione della ricetta. Ricco di verdure e non troppo calorico, questo piatto è perfetto per chi segue una dieta vegetariana o desidera mangiare con leggerezza.

Preparazione Cous cous di verdure

  1. Cous CousIn una pentola portate a ebollizione 275 ml di acqua: la quantità di acqua per il cous cous è indicativa, quindi vi consigliamo di leggere sempre l'etichetta della confezione. Salate, togliete dal fuoco; versatevi il cous cous, aggiungete un cucchiaio di olio e mescolate. Coprite e lasciate riposare per 5-7 minuti, quindi sgranate con una forchetta e aggiungete un altro cucchiaio di olio.
  2. Verdure per cous cousPulite le verdure privandole delle parti più esterne e tagliatele a dadini della stessa grandezza. Scaldate una padella antiaderente con tre cucchiai di olio, aggiungete la cipolla e le carote; dopo 5 minuti unite la melanzana; attendete ancora 5 minuti e aggiungete per ultime le zucchine. Lasciate cuocere per ancora 10 minuti saltando spesso le verdure in padella; salate, pepate e toglietele dal fuoco.
  3. Cous cous conditoVersate il cous cous in una ciotola capiente e condite con il succo di un limone filtrato, due cucchiai di olio e le verdure cotte.
Servite tiepido o freddo a seconda del vostro gusto e della stagione.

Variante Cous cous di verdure

Per un piatto completo e vegetariano aggiungete del tofu affumicato tagliato a cubetti. Potete aromatizzare a piacere il cous cous con basilico, menta e prezzemolo tritati finemente. Inoltre aggiungendo zafferano o curcuma all'acqua in ebollizione, il cous cous sarà profumato e colorato grazie all'utilizzo delle spezie.

Consigli dello chef

Per un aperitivo finger food, confezionate delle piccole polpette con il cous cous, pressandole molto bene, infarinatele e passatele nell'uovo e nel pangrattato. Friggetele in abbondante olio caldo e accompagnate le polpette con yogurt magro aromatizzato con menta e cetrioli.

Dino De Bellis Chef di Salotto Culinario a Roma

Vino in abbinamento

Un piatto dai sapori delicati, che abbinerei con un bianco elegante che non sovrasti ma, anzi, accompagni con altrettanta delicatezza. Un buon Soave potrebbe fare al nostro caso.

Pier Giorgio Paglia Sommelier Master class

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti