Cozze arraganate: sapori pugliesi

10 ottobre 2016

Ingredienti per 4 persone

Le cozze arraganate sono una ricetta molto gustosa e semplice da preparare, tipica della cucina pugliese. Per realizzare questo piatto non occorre molto tempo ma è necessario pulire accuratamente le cozze, spazzolandole sotto l’acqua corrente e dividerle a metà. Esistono diverse varianti di questo piatto, alcune prevedono l’aggiunta della passata di pomodoro o mollica di pane mentre in altre è consigliata la cottura in padella. Noi abbiamo preparato le cozze arraganate con uova, pecorino, pangrattato, aglio e prezzemolo e le abbiamo cotte in forno per farle gratinare. A metà cottura potete aggiungere sulle cozze un po’ di vino bianco. Servitele come antipasto di mare o come secondo, per un menù tutto pugliese, preparate spaghetti con i ricci di mare e una orata alla pugliese.

Preparazione Cozze arraganate

  1. Step 1 cozze arraganateRompete le uova in una ciotola, sbattetele con una forchetta e aggiungete il pecorino. Salate e pepate.
  2. Step 2 cozze arraganateMescolate il pangrattato con l'aglio e il prezzemolo tritati finemente.
  3. Pulite accuratamente le cozze come mostrato nel video di Agrodolce.
  4. Step 3 cozze arraganateEliminate i gusci vuoti e trasferite i rimanenti in una teglia rivestita di carta forno. Versate la pastella di uova e pecorino sulle cozze.
  5. Step 4 cozze arraganateAggiungete anche il pangrattato con l'aglio e il prezzemolo, regolate di sale e condite con l'olio. Cuocete nel forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti, o fino a doratura.
Servite le cozze arraganate calde o tiepide

Variante Cozze arraganate

Potete preparare le cozze arraganate sostituendo il pangrattato con della mollica di pane raffermo.

I commenti degli utenti