Cream Tart al cacao: per la festa della donna

6 marzo 2018

Ingredienti per 6 persone

La cream tart è un dolce molto scenografico, ma semplice da realizzare. Per preparare la cream tart occorre preparare innanzitutto la pasta frolla che può essere classica oppure, come nel nostro caso, al cacao. Per la crema invece ci sono diverse varianti: noi abbiamo scelto di realizzare una crema semplicissima, ma perfetta per questo tipo di preparazioni. Abbiamo farcito la pasta frolla con una crema a base di mascarpone e crema alle nocciole e cacao e abbiamo decorato la torta con frutta fresca ( fragole, frutti di bosco, fettine di arance ) e meringhette. Se vi avanza della frolla, preparate dei piccoli biscotti a forma di cuore o di altre forme e usateli per decorare la crema tart assieme a frutta, merignhe o macarons. Se preparate la pasta frolla in anticipo la realizzazione della crem tart sarà ancor più veloce. Potete preparare la crema tart di diverse forme: per una festa di compleanno, ad esempio, potete ritagliare la pasta frolla con l’iniziale del festeggiato.

Preparazione Cream tart

  1. step-1-cream-tartPer prima cosa preparate la pasta frolla. Versate la farina, il cacao e il lievito sul piano di lavoro o in una ciotola e aggiungete lo zucchero a velo e il burro a pezzetti. Impastate velocemente gli ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. step-2-cream-tartAggiungete l’uovo intero e il tuorlo, quindi amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. step-3-cream-tartFormate un panetto liscio e fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti coperto con la pellicola alimentare.
  4. step-4-cream-tartNel frattempo, con le fruste elettriche, lavorate il mascarpone con la crema di nocciole. Lasciate la crema in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
  5. step-5-cream-tartRiprendete la frolla, stendetela non troppo sottile su un piano di lavoro infarinato e ritagliate due cuori della stessa grandezza. Cuocete la frolla per circa 12-15 minuti, prestando attenzione alla cottura in quanto i tempi variano a seconda dello spessore della pasta. Fate raffreddare completamente la frolla.

I commenti degli utenti