Crema pasticcera al caffè

5 aprile 2015
di Giacomo Ancona

Ingredienti per 4 persone

La crema al caffè è una preparazione ideale per farcire numerosi torte o per realizzare dolci al cucchiaio ricchi di energia. Potete provare a utilizzarla per preparare un tiramisù insolito e ancor più ricco, sostituendo la classica farcia al mascarpone. Questa crema è una variante della classica crema pasticcera, unite caffè solubile al latte e addensate la preparazione a fuoco lento. Scegliete di utilizzare latte intero per ottenere una crema ricca e di aggiungere una parte di panna fresca per ottenere una crema al caffè ancor più soda e golosa.

Preparazione Crema al caffè

  1. In una capiente casseruola versate il latte e fate bollire. Togliete il latte dal fuoco, unite il caffè solubile e amalgamate fin quando non si sia sciolto nel latte.
  2. In un'altra terrina versate i tuorli e lo zucchero e lavorate con uno sbattitore elettrico, fino a ottenere un composto spumoso. Con uno sbattitore elettrico montate i tuorli con lo zucchero. Quando il composto risulta spumoso aggiungete l'amido ben setacciato e montate ancora. Unite a filo il latte mescolando con una frusta.
  3. Versate il composto in una casseruola e portate a ebollizione, mescolando continuamente. Fate cuocere la crema a fuoco dolce senza mai smettere di mescolare. Quando la crema è cotta e densa togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente. Adagiate un foglio di pellicola per alimenti sulla superficie della crema se intendete farcire un dolce, altrimenti servitela cosparsa con gocce di cioccolato fondente sulla superficie
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti