Crema al parmigiano: versatile

9 settembre 2017

Ingredienti per 4 persone

La crema al parmigiano è una preparazione più saporita ed intensa della classica besciamella, ma altrettanto versatile: è una salsa passepartout da servire davvero in qualsiasi occasione. Che siano sformati di pasta, secondi piatti di carne, o ancora, sfiziosità a base di pasta sfoglia o pasta brisée, la crema al parmigiano renderà le vostre ricette irresistibili. Prepararla è molto semplice anche se dovrete prestare una certa attenzione alla fase della precottura in modo da evitare che la salsa formi fastidiosi grumi. Il trucco è quello di aggiungere al burro fuso prima la farina e poi il latte in una volta sola, mescolando velocemente con una frusta fino a che il composto non si sarà rappreso leggermente. Lasciate raffreddare la crema coperta con della pellicola trasparente, aspettate che diventi tiepida e provatela subito su una fetta di pane abbrustolito. Se invece preferite servirla come salsa di accompagnamento, potete arricchirla con le erbe aromatiche che più preferite.

Preparazione Crema al parmigiano

  1. In un pentolino scaldate il latte senza portarlo a bollore. Intanto in una casseruola capiente dai bordi alti fate sciogliere il burro e spegnete il fuoco prima che inizi ad assumere un colorito scuro. Aggiungete la farina a pioggia, tutta in una volta e iniziate a mescolare velocemente con la frusta. Quando gli ingredienti iniziano ad amalgamarsi, unite il latte caldo a filo continuando sempre a mescolare.
  2. Rimettete il tegame sul fuoco e fate addensare per circa 10 minuti a fuoco basso rimestando di tanto in tanto in modo che non si attacchi. Spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano grattugiato mescolando fino a ottenere una crema densa ed omogenea. Regolate di sale e di pepe.
Guarnite con foglie di prezzemolo fresco.

Variante Crema al parmigiano

Per una versione ancora più gustosa potete sostituire il latte alla panna da cucina.

I commenti degli utenti