Crema di broccoli e patate

21 novembre 2014
di Nadia Pellegrino

Ingredienti per 4 persone

La crema di broccoli è un piatto molto saporito adatto per la stagione invernale. Come primo piatto può essere reso più sostanzioso con l’aggiunta di pasta corta, da cuocere direttamente nella pentola in cui si scalda la crema: in quel caso è necessario rimestare continuamente per evitare che la pasta si attacchi al fondo. Questa ottima crema di verdure può essere servita anche come contorno oppure fredda durante giornate più calde. Personalizzare questo piatto è facilissimo: potete sostituire la cipolla dorata con i porri, aggiungere qualche cimetta di cavolfiore per un sapore più variegato oppure scegliere un’altra erba aromatica, come ad esempio la maggiorana. Per guarnire la crema di broccoli noi abbiamo utilizzato alcune fette di pane tostato, ma è perfetto anche un trito di erba cipollina o un cucchiaio di yogurt greco al naturale.

Preparazione Crema di broccoli

  1. Tagliate a fettine sottili la cipolla dorata, sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Lavate i broccoli, divideteli in cimette e tagliatene i gambi. In una pentola capiente fate fondere il burro, aggiungete la cipolla e fatela ammorbidire per circa 10 minuti. Nella stessa pentola unite le patate e i broccoli; fate rosolare per qualche minuto, aggiungete il brodo vegetale caldo e lasciate cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.
  2. Passate le verdure con un frullatore a immersione. Rimettete la pentola sul fuoco dolce, salate e aggiungete alcune foglioline di timo, staccandole con cura dai rametti. Nel frattempo in una padella appena unta di olio fate tostare leggermente le fette di pane. Togliete la crema di broccoli dal fuoco e tagliate il pane a dadini. Versate nelle fondine, guarnite con i dadini di pane, un filo d'olio e servite.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti