Crema di pistacchi e cioccolato

23 aprile 2015
di Viola Ghezzi

Ingredienti per 6 persone

La crema di pistacchi è una preparazione di base, originaria della Sicilia, ma diffusa in tutta la Penisola. Questa crema può essere utilizzata per farcire dolci, oppure essere gustata da sola spalmata sul pane. La sua realizzazione è molto semplice e veloce, occorrono pochi ingredienti. I pistacchi sbucciati, spellati e tritati sono uniti al burro e cioccolato bianco fusi a bagnomaria, al latte allo zucchero a velo. Si raccomanda di eliminare accuratamente la pellicina dai pistacchi, se lasciate, potrebbero conferire un sapore amarognolo alla crema. Scegliere pistacchi di Bronte, così da garantire un’aromaticità più intensa e un gusto decisamente migliore alla crema di pistacchi. Una volta realizzata, è possibile conservare la crema in barattoli sterilizzati riposti in frigorifero per alcuni giorni.

Preparazione Crema di pistacchi

  1.  In una casseruola fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme con il burro, mescolando di tanto in tanto. Una volta fuso, togliete la casseruola dall'acqua e lasciate raffreddare.
  2. Sbucciate i pistacchi, eliminate la pellicina e tritateli con un mixer fino a ottenere una farina. Aggiungete i pistacchi, il latte e lo zucchero nella casseruola con il cioccolato e mescolate fino a ottenere una crema uniforme.
  3. Versate la crema nei barattoli e conservate per qualche giorno in frigorifero.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti