Crema di spinaci

6 marzo 2015
di Luciana Rifredi

Ingredienti per 4 persone

La crema di spinaci è una ricetta delicata e appetitosa. Si realizza in poco tempo ed è perfetta per tutti coloro che vogliono un piatto light ma ricco di gusto. Può essere servita sia calda che tiepida, è quindi ideale per tutte le stagioni. In questa ricetta il sapore amarognolo degli spinaci è attenuato da quello delle patate e della panna. Le verdure e i tuberi sono cotti con il brodo vegetale, frullati con un mixer e arricchiti con la panna. Se volete trasformare la crema di spinaci in un piatto completo, potete aggiungete il riso o i crostini di pane. Per un sapore più intenso, aggiungete un pizzico di noce moscata al composto o dei cubetti di pancetta rosolati e servite la crema con di scaglie di pecorino.

Preparazione Crema di spinaci

  1. Mondate, lavate e tamponate gli spinaci con un canovaccio. Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.
  2. In una casseruola fate intiepidire l'olio, unite lo scalogno sbucciato e tritato finemente e le patate. Quando sono dorate aggiungete gli spinaci e il brodo bollente. Regolate di sale e fate cuocere per circa 15 minuti, fino a quando le patate non saranno morbide. Frullate con un mixer a immersione, fino a ottenere una consistenza uniforme. Aggiungete la panna e lasciate rapprendere a fuoco basso per qualche minuto, mescolando bene. Versate nei piatti da portata e decorate con erba cipollina lavata e tritata.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti